• Dietro le quinte

    Come cominciare: il blog Chapeau

    Ho pensato molto a come cominciare a scrivere nel blog di Chapeau.
    Mi sono quindi chiesta: di cosa parlerò? Cosa vogliono leggere le persone intorno a me? Cosa manca? Tendenze di matrimoni? No, per quello c’è già la bravissima Elena di Wedding Wonderland, che in pochi anni è riuscita a parlare di matrimoni in Italia, con un occhio e uno stile del tutto anglosassoni (chapeau!).
    Sarà solo autocelebrativo? nah. Non sono il tipo. Non me la tiro, neanche quando dovrei!
    Il fatto è che di cose ce ne sono già tante e io non mi aspetto di stupirvi con effetti speciali, ma solo di darvi il mio personale punto di vista sul mondo dei matrimoni.
    Ecco quindi che vi racconterò di come io organizzo i matrimoni, di come lavoro con gli sposi e di quello che è per me questo lavoro.
    Partiamo dall’inizio: presentazioni e motivazioni.

    Mi definisco un’organizzatrice seriale, ma non convenzionale.
    Conosco il galateo, ma lo ritengo superato dalla buona educazione.
    Non mi muovo mai senza prima aver elaborato un budget.
    Progetto, penso, studio i dettagli, ma le cose migliori le creo sotto pressione, negli ultimi giorni, a ridosso dell’evento. Perché sono una creativa.
    Metto sempre i bisogni degli sposi al primo posto.
    Credo nell’amore, quello vero, per tutti.
    Mi piace mettere tutti d’accordo, non amo lo scontro.
    Amo il lavoro di squadra e rispetto il lavoro altrui.
    Risolvo problemi e piccoli inconvenienti dell’ultima ora: perché – credetemi – ci sono, SEMPRE!

    Ho scelto di fare questo lavoro perché è legato ad un momento di vita felice. Perché – assieme a voi – celebro un traguardo, un passo importante, la creazione di una famiglia. Sono momenti di vita vera, sono emozioni e lacrime che scorrono e – da persona sensibile quale sono – io mi commuovo sempre!

    Questa sono io e questa è Chapeau.
    Perché Silvia e Chapeau sono una cosa unica.

    Benvenuti nel mio blog!

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    7 comments
    Come cominciare: il blog Chapeau

    • camilla ha detto:

      Sei meravigliosa Silvia oltre che molto brava e professionale! Bella l’idea del blog 😉 Un abbraccio buona giornata

    • Genta ha detto:

      È sempre bello leggerti, sto vivendo ciò che descrivi in questi mesi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerci, e confermo che organizzare un giorno così speciale insieme a te rende tutto più semplice . Sei speciale Silvia!
      Non vedo l’ora di vivere quel giorno accanto anche a te!
      Un abbraccio da me e Riccardo ❤️

    • Gian Paolo Serna ha detto:

      Brava Silvia, avanti così. Buon lavoro

    • Gian Paolo Serna ha detto:

      Brava Silvia, avanti così! Buon lavoro

    • Chiara ha detto:

      Brava!!! Continuo ad adorarti e non solo perché mi hai organizzato il matrimonio dall’Australia in 2 mesi ma perché sei diversa,speciale e un passo avanti, oltre che pratica! In bocca al lupo..!

    • Martina ha detto:

      Ciaoooo Silviaaaaa!!!! Sapere che ci sei e ci sarai quel giorno mi tranquillizza!!!! Non vedo l’oraaa!!! Un bacione!! Marty

    • Elisa ha detto:

      Con poche idee confuse (le mie) e pochissimo tempo a disposizione, Silvia è riuscita ad organizzare una splendida festa per la nascita di mia figlia. Un aiuto prezioso, in un momento delicato, grazie mille!

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato su tutte le notizie di Chapeau